Ugo Maccà, un veneto a Mistretta

Ugo Maccà, nato a Marano Vicentino nel 1942, deteneva un insolito record. Per quaranta estati consecutive, dal 1980 al 2019, ha trascorso le sue ferie a Mistretta, cittadina alla quale nel 1983 ha dedicato un voluminoso libro fotografico in bianconero, oggi prezioso documento d'epoca. Docente di scuola media e fotografo per hobby durante le sue ferie ha continuato a girare la Sicilia in lungo e in largo avendo sempre come punto di riferimento principale Mistretta e i mistrettesi fra i quali contava molti amici. Avendo fotograto molti noti personaggi veneti e siciliani delle arti (fra questi ultimi, Giuseppe Tornatore, Giuseppe Leone, Vincenzo Consolo, Giacomo e Mimmo Cuticchio, Ferdinando Scianna, Antonio Presti, Mario Biffarella, Melo Freni, Antonino Buttitta, Roberto Alajmo, Maria Attanasio, Vincenzo Tusa, Letizia Battaglia, Maria Costa, Enzo Sellerio) aveva in mente l'ambizioso progetto di realizzare due pubblicazioni regionali delle quali una dedicata al Veneto e l'altra alla Sicilia, che raccogliessero tutti i personaggi da lui fotografati, riuscendo solo parzialmente nell'intento in quanto nel corso del 2015, in occasione di una grande mostra fotografica realizzata dal Comune di Spadafora (Messina) è stata realizzata una pubblicazione contenente alcune delle fotografie di Maccà di personaggi siciliani intitolata "I siciliani di Maccà, a cura di Sergio Todesco e Alessandro Mancuso". Ugò Maccà è morto nella sua città natale a seguito di un infarto il 9 Aprile 2020. (Filippo Giordano)

Libro fotografico su Mistretta pubblicato nell'anno 1983.
Ugo Maccà descritto da Francesco Maria Di Bernardo Amato
Ugo Maccà descritto da Francesco Maria Di Bernardo Amato
Catalogo della mostra fotografica realizzata a Spadafora nel corso dell'estate 2015
Maria Costa
Maria Attanasio
Vincenzo Consolo
Letizia Battaglia
Vincenzo Tusa
Ferdinando Scianna
Giuseppe Leone
Mario Biffarella
Giuseppe Tornatore
Piero Guccione
Roberto Alajmo
Mistretta. Via Venezia. Estate 2019 (Cartolina di Ugo Maccà)

L'ORA DEI NANI   

Il sole della sera 

allunga la nostra ombra 

facendoci sembrare dei giganti. 

Ma altro non sono 

che illusioni!!!

                   Ugo Maccà

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...

mariano bascì | Risposta 14.04.2020 19.02

Ugo Maccà, un artista che abbiamo saputo valorizzare.

Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

14.04 | 19:02

Ugo Maccà, un artista che abbiamo saputo valorizzare.

...
26.03 | 11:39

Mario Biffarella, un artista immortale.

...
22.03 | 16:11

Se avesse dato una lettura meno affrettata avrebbe visto che Oppermann è citato e si sarebbe accorto che i divisori Mm ne costituisconola naturale evoluzione

...
22.03 | 14:37

C'è una bella differenza, in Matematica, tra notare delle regolarità e dimostrarle rigorosamente. Comunque questa è la congettura di Opperman, e risale al 1882.

...
A te piace questa pagina
Ciao!
Prova a creare la tua pagina web come me! E' facile e lo puoi provare gratis
ANNUNCIO